Premio Wondy di letteratura resiliente

Associazione Wondy Sono Io
Associazione per la diffusione della cultura della resilienza (anno fondazione 2017)
www.wondysonoio.org

Anno

2019

Attività

  • Contatto con gli editori
  • Lettura dei libri candidati e selezione dei libri finalisti
  • Relazioni con la giuria e con i finalisti
  • Cura degli aspetti logistici e di organizzazione insieme Condé Nast (VanityFair) della serata finale di proclamazione
  • Amministrazione, gestione del budget e ottimizzazione costi
  • Rapporti con gli sponsor

Premio Wondy di letteratura resiliente
Daniela Strozzi è membro del Comitato promotore del premio e del Comitato di Selezione dei titoli finalisti.

  • 200 titoli dalle maggiori case editrici italiane.
  • 18 finalisti
  • 32 membri di giuria
  • 30 ospiti alla serata di premiazione
  • 1600 spettatori nelle edizioni 2018-2019
  • 50 giornalisti coinvolti e 2 uffici stampa dedicati

Giuria e finalisti:

  • Prima edizione nel 2018 vinta da Alessandra Sarchi con “La notte ha la mia voce” (Stile Libero).
    Presidente di giuria Roberto Saviano.
    In giuria: Daria Bignardi (giornalista – Direttore di Rai 3, scrittrice), Ferruccio de Bortoli (giornalista, Presidente della Vidas), Paolo Cognetti (scrittore), Chiara Gamberale (scrittrice), Donatella Di Pietrantonio (scrittrice), Gianni Turchetta (Università degli Studi di Milano), Chiara Fenoglio (Università di Torino), Emanuele Nenna (Presidente di Assocom e CEO dell’Agenzia The Big Now). Paola Saluzzi (giornalista – Sky), Luca Dini (giornalista, Direttore di Vanity Fair).
  • Seconda edizione 2019 vinta da Rosella Postorino con “Le assaggiatrici” (Feltrinelli Editore).
    Presidente di giuria Mario Calabresi. In giuria: Diamante D’Alessio (giornalista), Luca Dini (giornalista, Direttore di Glamour, Direttore Comunicazione Condé Nast), Chiara Fenoglio (docente storia della letteratura a Torino), Selvaggia Lucarelli (giornalista), Michela Marzano (scrittrice), Marco Missiroli (scrittore), Emanuele Nenna (AD e Ceo ‘The Big Now’), Alessandra Sarchi (scrittrice – vincitrice prima edizione Premio Wondy), Gianni Turchetta (docente di letteratura italiana a Milano), Andrea Vitali (scrittore).
  • Terza edizione 2020 in preparazione:
    Presidente Massimo Gramellini. In giuria: Ritanna Armeni (giornalista e scrittrice), Luca Dini (direttore ‘AD’ e direttore editoriale Condé Nast), Chiara Fenoglio (docente letteratura italiana università Torino), Fabio Geda, (scrittore), Lorenzo Marone (scrittore), Emanuele Nenna (ceo ‘The Big Now’, agenzia di comunicazione), Nadia Terranova (scrittrice), Gianni Turchetta (docente letteratura italiana alla Statale di Milano), Simona Vinci, (scrittrice).